Roma, carabinieri arrestano 6 persone durante controlli a Termini

Sen

Roma, 21 lug. (askanews) - I carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante, ieri sera, hanno messo in atto una massiccia attività di controllo nell'area ridosso della stazione Termini e vie limitrofe, durata fino a notte fonda. Lo riferisce un comunicato del comando provinciale di Roma.

Il bilancio delle attività, a cui hanno preso parte anche i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria e del Nucleo Antisofisticazione e Sanità, è di 6 persone arrestate, altre 10 sanzionate amministrativamente e proposti al Questore per il Daspo e 2 attività ricettive chiuse.

I primi a finire in manette sono 3 cittadini romeni di 38, 39 e 43 anni, e una 26enne di origini serbe, per il reato di furto aggravato. I 4 sono stati arrestati dai Carabinieri, in due distinte operazioni, nei pressi della fermata degli autobus turistici di via Giolitti, mentre borseggiavano due famiglie di turisti, intente a sistemare le valigie nel vano portabagagli di un bus turistico. (segue)