Roma, in casa tre pistole e circa 300 proiettili illegali: un arresto

(Adnkronos) - Aveva illegalmente all'interno di una borsa, in casa, tre pistole e circa 300 proiettili. Per questo i carabinieri della tenenza di Guidonia Montecelio (Roma) hanno arrestato un 36enne romano. Al termine di un'indagine, i carabinieri hanno eseguito una perquisizione domiciliare in casa dell’uomo.

Nella borsa, sopra all'armadio in camera da letto, c'erano: una pistola Beretta 35 calibro 7,65 con matricola abrasa, una pistola Walter calibro 22 risultata rubata, una pistola Beretta 84 Fs calibro 9 corto, risultata smarrita, oltre a circa 300 proiettili illegalmente detenuti. Tutto il materiale è stato sequestrato. Il 36enne è stato denunciato all'autorità giudiziaria di Tivoli e sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli