Roma, Celli (RtR): sei mesi per delibera Metro C non successo

Sis

Roma, 4 giu. (askanews) - "Sei mesi per una delibera non sono un risultato di cui andare fieri. Quello che oggi la giunta Raggi ufficializza per la metro C in realt un clamoroso ritardo". Lo denuncia in una nota la capogruppo della lista civica Roma torna Roma Svetlana Celli.

"I fondi del Governo erano stati sbloccati a dicembre 2019 e da gennaio si aspettava questa delibera di giunta per permettere alle talpe di riprendere a scavare fino alla stazione di piazza Venezia - continua Celli -. Piuttosto la sindaca, la stessa che aveva serenamente accettato di interrare le due talpe sotto il Campidoglio, dovrebbe spiegare perch sono passati sei mesi per avere questo atto necessario a far partire i lavori, decisi da un ministero che ha dimostrato decisamente pi lungimiranza di chi governa la Capitale", conclude Celli.