Roma Coia(M5S): centro deserto, senza aiuti attivit muoiono

Sis

Roma, 10 giu. (askanews) - "Centro deserto, aprite gli occhi. Oggi mi rivolgo a tutti i soggetti che non si rendono conto della crisi senza precedenti che sta colpendo le attivit produttive soprattutto del Centro storico di Roma. Soprintendenza, Sovrintendenza, Uffici di Roma Capitale, Residenti, politici legati solo ad alcuni portatori di interesse siete consapevoli che senza questo aiuto chiuderanno migliaia di attivit e si perderanno decine di migliaia di posti di lavoro?". E' la denuncia su Fb del presidente M5S della commissione capitolina Commercio Andrea Coia. Pubblicando una foto a corredo del post Coia descrive che "ieri all'ora di pranzo questo era lo scenario. Un deserto assoluto. Alcuni locali sono chiusi perch non ci sono abbastanza clienti neanche per coprire le bollette delle utenze, figurarsi degli affitti o del costo del lavoro". "Ora - perora Coia - di fronte a questo scenario mi chiedo: come si fa a rimanere chiusi nel proprio micromondo quando dovremmo essere parte di una citt viva e produttiva? Decoro, attivit produttive e lavoro per noi devono andare di pari passo insieme a un senso di appartenenza comune al destino della Citt pi bella del mondo", conclude.