A Roma Commissioni capitoline in streaming: stop al pubblico

Sis

Roma, 9 mar. (askanews) - Giro di vite anche nell'accesso al pubblico delle attività delle Commissioni dell'Assemblea Capitolina. Nella seduta odierna della Conferenza dei capigruppo, su proposta del presidente Marcello De Vito, è stato deciso che anche le sedute delle commissioni, come quella del Consiglio, fino al 3 aprile avverranno a porte chiuse in streaming e in assenza del pubblico, per arginare ogni possibile occasione di diffusione del Coronavirus. In aula Giulio Cesare sarà consentita solo la presenza del segretario generale e dei membri degli uffici dell'Assemblea capitolina, mentre la stampa dovrà accontentarsi dello streaming. Ristretto l'accesso agli ospiti non dipendenti anche agli uffici dei Consiglieri e dei Gruppi capitolini nella sede di via del Tritone, almeno fino al 3 aprile. I consiglieri verranno nuovamente informati dalla sindaca di Roma Virginia Raggi sull'andamento della diffusione del virus e l'efficacia delle misure prese nella Cabina di regia che si terrà venerdì 13 marzo in Campidoglio.