Roma, Comune: dal 15 marzo servizio taxi ridotto del 33%

Sis

Roma, 13 mar. (askanews) - A partire dal 15 marzo per il trasporto pubblico non di linea è prevista una riduzione del 33 per cento del servizio taxi, in accordo con il nuovo quadro generale della mobilità delineato sulla base di quanto disposto dalla Regione Lazio. Lo stabilisce un'Ordinanza sindacale. Così in una nota il Campidoglio. Inoltre è stata sospesa la flessibilità in ingresso ed in uscita per tutti i turni di servizio su tutto il territorio comunale e presso le stazioni ferroviarie e gli aeroporti di Ciampino e di Fiumicino. L'orario minimo di servizio giornaliero è ridotto a 3 ore.