Roma, Crimi: nessuno deve strumentalizzare le forze dell'ordine

Red/Nav

Roma, 27 ott. (askanews) - "Il capo della polizia Gabrielli non ha bisogno di nessuno che lo difenda, per lui parla la sua storia, la sua capacità e il suo attaccamento alle donne e gli uomini che dirige". Lo afferma in una nota Vito Crimi Viceministro dell'Interno. "Oggi - prosegue - come al solito, i leghisti devono cercare qualcuno su cui sfogare la loro becera propaganda, ma sono cascati male. È per merito suo e degli uomini e le donne delle forze dell'ordine che la sicurezza nel nostro Paese ha continuato ad essere garantita malgrado un ministro che preferiva il papete al ministero".