**Roma: dai servizi in 15 minuti al sindaco della notte, domani il programma di Gualtieri**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 ago. (Adnkronos) – "Tutti i servizi in 15 minuti, il sindaco della notte, lungo orario della metropolitana nei week end, sostegno ai progetti per Roma presentati da under 35, residenze per ricercatori e giovani creativi, Campidoglio 2, autonomie per i Municipi, piano emergenza rifiuti con primi effetti in 6 mesi. Ecco alcuni passaggi del programma che il candidato sindaco di centrosinistra Roberto Gualtieri presenterà domattina alle 12 al Comitato elettorale di via di Portonaccio 23". Si legge in una nota del comitato del candidato sindaco di Roma, Roberto Gualtieri del Pd.

"Un nuovo volto. Un piano per ridare a Roma il suo ruolo nel mondo. Per farla tornare efficiente, produttiva, accogliente per tutti. Un programma scritto con centinaia di persone e aperto al contributo di tutte le romane e romani. 'Noi' è la parola chiave, sia per i progetti da realizzare, sia per il metodo di governo. C’è un’idea di città, che tiene conto del disastro degli ultimi anni, dei cambiamenti post-Covid, delle rivoluzioni climatica e tecnologica. In ogni zona, verde, sanità, scuole, sport e cultura dovranno essere a portata di mano. Una città dove donne e giovani si sentano a loro agio. Una città dove vengono ricucite le fratture fra i quartieri, dove si parla di uguaglianza e si aiutano i più fragili".

"Grazie ai fondi dell’Europa ci sono le risorse per il distretto audiovisivo, per il verde, per la scuola, per la sanità, per la digitalizzazione. Il piano contiene le proposte innovative su governance, rifiuti, trasporti, rigenerazione urbana, smart city, ambiente, lavoro, cultura, turismo, commercio, agricoltura, welfare, casa, immigrazione, sicurezza. Proposte condivise dall’ampia coalizione di centro sinistra che, con sette liste, sostiene Roberto Gualtieri: Pd, sinistra, verdi, democratici solidali, socialisti, mondo civico dell’imprenditoria e del commercio".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli