Roma, dal 20 gennaio chiusa "canna nord" galleria Giovanni XXIII -2-

Red/Gtu

Roma, 3 gen. (askanews) - L'impresa che eseguirà le manutenzioni, coordinata dal Dipartimento Simu di Roma Capitale, realizzerà nei giorni precedenti alla chiusura la segnaletica stradale provvisoria con pannelli informativi a partire dall'uscita di via Salaria della Tangenziale Est in avvicinamento alla galleria.

"I lavori erano attesi da molti anni. Per la prima volta da quando è stata inaugurata la Galleria Giovanni XXIII nel 2004 realizziamo una manutenzione completa dell'intero tratto di 2,9 km" ha spiegato l'assessora alle Infrastrutture Linda Meleo, aggiungendo: "Interverremo con il rifacimento dell'asfalto e di tombini e caditoie a partire dalla 'canna nord' in direzione di Pineta Sacchetti e poi nella parte sud verso lo Stadio Olimpico. Forniremo adeguate indicazioni ai cittadini con un piano di viabilità alternativa e confidiamo nella loro pazienza nei mesi in cui saranno effettuati i lavori".

"Sono interventi necessari - sottolinea l'assessore - per aumentare la sicurezza nella galleria, dopo quelli sull'illuminazione da parte di Acea. Effettueremo anche il rifacimento della segnaletica, la pulizia e sostituzione dei pannelli fotoriflettenti per migliorare sicurezza e visibilità". "Una grande operazione di manutenzione alla quale - conclude Meleo - seguirà, una volta espletata la gara, il montaggio di un sistema di tutor per il controllo della velocità".