Roma, dal Barcellona arriva il giustiziere dell'Inter: dettagli e formula dell'affare

Omar Abo Arab

Segui 90min su Facebook , Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A !

Dopo la preoccupazione e l'appello di mister Paulo Fonseca, Gianluca Petrachi ha piazzato l'affondo decisivo per il mercato di gennaio della Roma. Il tecnico portoghese aveva chiesto due pedine, un esterno d'attacco ed un centrocampista, dopo il nuovo infortunio di Amadou Diawara. Ecco perchè il ds giallorosso si è mosso con forza arrivando a definire il primo acquisto.

FBL-EUR-C1-INTER-BARCELONA


Al netto di sorprese dell'ultima ora sarà Carles Perez il nuovo esterno offensivo a disposizione di Fonseca. Petrachi ha trovato l'accordo con il Barcellona per il mancino classe 1998 cresciuto nella cantera blaugrana che, grazie al suo gol, ha contribuito ad eliminare l'Inter dalla Champions: per lui prestito con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni di euro, con contro-riscatto in favore dei catalani. Un blitz arrivato proprio quando sembrava tutto fatto per l'arrivo di Adnan Januzaj dalla Real Sociedad, dopo aver visto sfumare l'arrivo di Matteo Politano. L'indizio sulla riuscita della trattativa arriva dal fatto che Carles Perez non è stato convocato da Setien per l'imminente trasferta di Valencia.

Ma non è tutto, perchè la Gazzetta dello Sport rivela come la Roma abbia praticamente chiuso anche per il centrocampista 21enne dell'Elche (ma su cui il Valencia vanta un opzione) Gonzalo Villar.

Gonzalo Villar