Roma: dal Marchese del Grillo a Trilussa fino alla Banda della Magliana, ecco i tour teatralizzati

webinfo@adnkronos.com

Da Romolo e Remo alla Banda della Magliana, seguendo il filo rosso di crimini, personaggi controversi e misteri irrisolti, fino alla passeggiata con Trilussa e al duello di Bernini e Borromini. La storia prende vita con il progetto #ioviaggioincitta, progetto culturale che si divide tra Tour Experience e Visite Guidate Teatralizzate, queste ultime con tanto di lcuni tra i personaggi più celebri della storia, rigorosamente dal vivo.  

Organizzate dall’estro de I Viaggi di Adriano insieme Luca Basile, creatore del format insieme alla sua compagnia, la Fenix1530, l’iniziativa (che terrà compagnia a cittadini e turisti fino alla fine di settembre per ogni fine settimana con due turni, uno alle 19 e uno alle 21) nasce con lo scopo di non abbandonare la cultura e consentire a tutti di scoprire un turismo alternativo, soprattutto in questo periodo difficile. Un esperimento in grado di far viaggiare i visitatori tra le diverse epoche, dal passato al futuro, ed abbattere le barriere tra palco e poltrona per rilanciare le bellezze della Capitale, in alcuni casi anche con la presenza di artisti in costume. Non solo. I monumenti simbolo della città saranno protagonisti anche sulle mascherine, stampate appositamente e fornite gratuitamente ai partecipanti (fino ad esaurimento scorte).  

Numerose le esperienze da vivere: dai tour incentrati sui luoghi del cinema a quelli relativi alle scene del crimine o sullo sport nell’antica Roma, senza dimenticare quelli sui fantasmi e le statue parlanti. Ma ci sono anche il virtual tour sulla Roma Imperiale o gli incontri speciali con Mastro Titta, Il marchese del Grillo, Trilussa, Bernini e Borromini e tanti altri. Percorsi in totale sicurezza grazie alla collaborazione con la Croce Rossa Italiana Comitato Area Metropolitana di Roma e provincia (alla quale sarà donato parte del ricavato delle visite) che sarà presente nei meeting point con i propri operatori, per tutto il mese di giugno, per illustrare le misure di distanziamento e gli accorgimenti da rispettare. Previsto anche il supporto di droni, guidati dall’ingegnere e pilota Apr Giorgio Barlattani, per il controllo e la consegna delle mascherine. La prenotazione è obbligatoria, perché i gruppi sono contingentati come previsto dall’ordinanza regionale (www.iviaggidiadriano.it).