Roma, Del Bello (Mun.II): condominio solidale partito con Marino

Sis
·1 minuto per la lettura

Roma, 30 lug. (askanews) - "A San Lorenzo a Roma nascerà il condominio Sociale per persone senza fissa dimora. Dopo tanta attesa l'edificio confiscato alla criminalità organizzata di via dei Reti avrà il suo utilizzo sociale come chiediamo da anni". Così in una nota la Presidente del Municipio Roma II Francesca Del Bello "E' stato un obiettivo partito con la Giunta Marino - ricorda Del Bello - e che ha portato a un bando per la gestione della struttura. Un ringraziamento al Giudice Guglielmo Muntoni che con il suo infaticabile lavoro ha restituito alla città beni provenienti dalle mafie e a Francesca Danese per averci sempre creduto e che con l'Esercito della Salvezza, vincitore del bando, aggiunge un tassello importante al già notevole lavoro che svolge nel quartiere di San Lorenzo"."Il Municipio - conclude la Presidente - farà una grande festa al rientro dalle vacanze, poiché luoghi di promozione della coesione sociale soprattutto all'interno di immobili confiscati è una vittoria della sana politica e delle energie positive della Capitale", conclude.