Roma, Di Stefano(CP): siamo all'Esquilino da 16 anni, restiamo

Sis

Roma, 4 giu. (askanews) - "Siamo qui da 16 anni e abbiamo intenzione di restare qui. Se qualcuno vuole fare questo sgombero, vediamo cosa succede quel giorno. Il movimento nato sulle barricate di questa occupazione che e resta un simbolo". Lo ha detto il vicepresidente di CasaPound Simone Di Stefano, che, a fronte della possibile notifica di sgombero della sede storica dell'associazione all'Esquilino in arrivo per la prossima settimana, ha proposto una soluzione di mediazione: "se si vuole trovare una soluzione, la si pu trovare tranquillamente assegnando lo stabile alle famiglie che lo occupano - ha spiegato Di Stefano nel corso del presidio di solidariet convocato di fronte alla struttura". "Lo affittassero a un affitto calmierato alle famiglie che vivono qui dentro", ha agginto