Roma, Diaco-Coia(M5S): presto in Aula food policy cittadina

Sis

Roma, 1 lug. (askanews) - "L'iter per l'approvazione di una Politica del Cibo da parte di Roma Capitale procede spedito. Le Commissioni Ambiente e Commercio, riunite oggi in seduta congiunta, hanno espresso parere favorevole sulla proposta di delibera per l'adozione di una Food Policy che mira al raggiungimento di diversi obiettivi, tra cui la riduzione degli sprechi alimentari e di CO2 legata alla lotta ai cambiamenti climatici, la promozione della filiera corta e dell'agricoltura biologica e sostenibile, l'eliminazione di ogni ricorso all'uso dei pesticidi, l'accesso alle risorse primarie per la produzione agricola e la sensibilizzazione dei cittadini alle questioni del cibo, dell'agricoltura e del territorio". Lo dichiarano, in una nota stampa, i presidenti delle Commissioni Ambiente e Commercio di Roma Capitale Daniele Diaco e Andrea Coia. La delibera, spiegano i presidenti "frutto di un grande lavoro sinergico dell'Amministrazione Capitolina con cittadini, associazioni e attori del sistema agroalimentare, approder adesso in Aula Giulio Cesare, dove sar sottoposta al voto di approvazione dell'Assemblea Capitolina. Ringraziamo l'associazione 'Terra!', la cooperativa 'Coraggio!' e il Consiglio del Cibo per l'importante contributo fornito e per la costante attenzione al tema in oggetto". Roma Capitale, aggiungono "prosegue nella propria opera di contrasto al fenomeno dello spreco alimentare che, soltanto nella nostra citt, si attesta su circa 300 tonnellate al giorno. L'obiettivo quello di dar vita a un percorso virtuoso che possa valorizzare l'economia agricola locale, incentivare una redistribuzione pi equa del cibo e favorire stili alimentari maggiormente qualitativi e sani", concludono.