Roma, dopo incursione in Regione Raggi va da Conte con l'Anci

Sis

Roma, 27 nov. (askanews) - Una giornata di richieste importanti quella che la sindaca di Roma Virginia Raggi sta sostenendo per la Capitale. Dopo l'incursione alla Pisana, dove ha rappresentato le preoccupazioni di Roma e dei romani per la possibilità dell'apertura di una nuova discarica nel territorio della Capitale, e il ventilato commissariamento, Raggi ha raggiunto la delegazione di Anci a Palazzo Chigi, dove insieme incontreranno il premier Giuseppe Conte.

Al centro dell'incontro la legge di Bilancio che, secondo i sindaci delle principali città italiane, dovrebbe evitare di esercitare una maggiore stretta sulle risorse a disposizione dei Comuni e contenere, invece, una semplificazione delle procedure burocratiche e amministrative.