Roma: esalazioni monossido, grave scrittore Valerio Massimo Manfredi

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Sono lo scrittore Valerio Massimo Manfredi e la moglie le due persone trasportate in ospedale per aver esalato un gas, molto probabilmente monossido di carbonio, nel loro appartamento di via dei Vascellari, a Roma. A chiamare i soccorsi è stata la figlia che non riusciva a mettersi in contatto con loro.