Roma, ex presidente Ama: Raggi mai più sentita da agosto

Sis

Roma, 2 ott. (askanews) - "L'ultima volta che ho sentito la sindaca credo ad agosto, se non ricordo male. Non ci siamo più visti, non ci siamo più sentiti". Lo ha detto la ex presidente dell'Ama Luisa Melara a Agorà su Rai Tre.

La Regione Lazio, ha raccontato la ex presidente "ha adottato un'ordinanza che ha consentito di uscire dall'emergenza. Come Ama abbiamo constatato che alcuni impianti privati, oggetto di precetto da parte dell'ordinanza, non ci davano gli spazi nonostante l'ordinanza", ha aggiunto Melara. Da lì l'idea di un gesto eclatante: "andarci a legare con le catene davanti a questi impianti affinché l'autorità giudiziaria potesse lei intervenire con provvedimenti coercitivi... Io ho comprato le catene", ha aggiunto Melara.

"La spazzatura rimane a terra perché se Ama non ha gli impianti presso cui portare la spazzatura non è possibile... Dove li porto? Rimangono a terra".

Nonostante gli sforzi, però, il Campidoglio ha staccato la spina, secondo il racconto di Melara: "abbiamo preso atto di un progressivo isolamento del Consiglio di amministrazione, forse perché è andato troppo veloce nelle decisioni, nelle assunzioni di responsabilità, nelle proposte che ha fatto", ha concluso.