Roma, Fassina (SxR): Comune apra tavolo su Cinema Palazzo

Sis

Roma, 15 ott. (askanews) - "L'esperienza del Nuovo Cinema Palazzo non può essere cancellata. È una realtà sociale e culturale preziosa e riconosciuta dal territorio. Anima iniziative di solidarietà insostituibili. Non può essere derubricata a affare di esclusivo interessa della proprietà. L'Amministrazione Raggi non può rimanere indifferente, ma deve intervenire per salvare un pezzo fondamentale del welfare della nostra comunità". E' quanto dichiara Stefano Fassina, consigliere comunale di Sinistra per Roma, arrivato a Piazza dei Sanniti davanti allo stabile dove stamattina un ufficiale giudiziario, accompagnato dalla proprietà, ha apposto i sigilli. "Presentiamo una mozione in Campidoglio per impegnare la Giunta a aprire un tavolo di confronto con i ragazzi e le ragazze di Nuovo Cinema Palazzo e la proprietà. Va trovata una soluzione per salvaguardarne e valorizzarne l'esperienza", ha concluso Fassina.