Roma, Fdi si oppone a trattazione mozioni M5S e Pd su sgomberi

Sis

Roma, 23 lug. (askanews) - "Non c'è accordo unanime dei capigruppo capitolini per la trattazione delle mozioni M5S a prima firma Catini e Pd a prima firma Pelonzi riguardanti gli sgomberi arrivate oggi in Aula. Per questo le mozioni verranno portate nella conferenza dei capigruppo prossima e calendarizzate nella prima seduta utile". Lo ha comunicato la presidente vicaria M5S dell'Assemblea capitolina Sara Seccia al termine di una breve interruzione dei lavori di oggi. A dire no il capogruppo di Fdi Andrea De Priamo che ha spiegato in Aula che "oltre a non esserci condivisione del merito, riteniamo che questo sia un argomento serio e che vada trattato in uno spazio adeguato. Subito dopo la Sessione bilancio di bilancio e la discussione del Pums - ha aggiunto - siamo disponibili anche a riservare un Consiglio straordinario a un tema così tanto importante, ma non a veder presentare un documento scritto in 4 e 4 otto, che serve a solo poter dire di aver affrontato il problema. Questo assolutamente non ci vede d'accordo", ha concluso.