Roma, Fiom Cgil: Prefetta sospenda sfratti, pagano diseguali

Sis

Roma, 12 mar. (askanews) - "#Iorestoacasa: è questo l'hashtag lanciato dal Governo e condiviso da tutti. Ma per stare a casa bisogna avercela una casa. Per questo chiediamo alla prefetta di Roma, assieme a molte associazioni e avvocati impegnati nel sociale, di sospendere gli sfratti, molti dei quali per morosità incolpevole. Ci piacerebbe che la sindaca facesse lo stesso. Non è vero che la pandemia che sta colpendo anche il nostro Paese ci rende tutti uguali, anzi. Questa crisi ci sta aumentando le disuguaglianze e chi è già in condizione di difficoltà rischia di pagarla più di tutti. Come è il caso degli operai costretti a lavorare senza che venga osservato neppure il minimo livello di sicurezza. Ancora una volta è il profitto a decidere della vita delle persone, delle lavoratrici e dei lavoratori". Così, in una nota, la Fiom Cgil di Roma e del Lazio.