Roma, Fit-Cisl: bene sensibilità questore su caso Metropolitane

Sis

Roma, 3 ott. (askanews) - "La sensibilità dimostrata dal Questore di Roma, Carmine Esposito, ai segretari di Cgil, Cisl e Uil di Roma e Lazio è un segnale importante". È quanto dichiara il Segretario Generale della Fit-Cisl Lazio, Marino Masucci, aggiungendo che "quanto avvenuto il 1 di ottobre durante la protesta dei lavoratori di Roma Metropolitane resta un episodio grave, che insieme alle quasi quotidiane aggressioni degli autisti sui bus del territorio e al caos riguardante Ama e la situazione rifiuti nella Capitale dipinge uno scenario critico, che ci fa pensare a un vero e proprio 'caso Roma'". "Per parte nostra - conclude - stiamo facendo e faremo tutto il possibile per fare in modo che i trasporti e il decoro nella Capitale superino l'attuale, caotica congiuntura".