Roma, Frongia: si rinnova protocollo Comune per lavoro carcerati

Sis

Roma, 11 set. (askanews) - "MiRiscattoPerRoma: Dare una formazione e possibilità lavorativa una volta espiata la pena ai detenuti è non solo un mezzo proprio di uno stato di diritto, ma una vera e propria dimostrazione di come porti vantaggi sia al singolo detenuto che all'intera collettività.Gli ottimi risultati raggiunti quest'anno dal Progetto di pubblica utilità relativo alla manutenzione delle strade e del verde ha portato all'approvazione da parte della Giunta Capitolina del rinnovo del protocollo". Ne dà notizia l'assessore capitolino ai Grandi eventi Daniele Frongia. "Grazie al nuovo Protocollo di Intesa - spiega Frongia - quindi, si rinnova l'accordo fra le parti concordando di demandare i dettagli dei singoli progetti a degli specifici Protocolli Operativi sottoscritti da me - in virtù della delega ai rapporti con il Garante dei diritti delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale - e dal Ministero della Giustizia, rappresentato dal Capo del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria". "Prevista un'estensione degli interventi dei detenuti anche nelle aziende agricole di proprietà di Roma Capitale, come Castel di Guido e Tenuta del Cavaliere, oltre all'istituzione di una cabina di regia per la condivisione dei risultati delle attività avviate", conclude Frongia.