Roma, Gasparri: ormai è emergenza criminale subito piano straordinario

Pol/Luc

Roma, 8 nov. (askanews) - "A Roma la situazione è ormai decisamente fuori controllo. In via Cimarra, Roma sud, dove nei giorni scorsi era morto un rapinatore nel corso di una rapina in una tabaccheria, una nuova aggressione criminale a un supermercato si è verificata nelle ultime ore. Serve un piano straordinario. Serve un rafforzamento del presidio del territorio. Sappiamo che sarà riunito presto il Comitato provinciale per l'ordine pubblico. Ma non basta. Tutti i vari governi che si sono alternati negli ultimi anni hanno indebolito le strutture di sicurezza. Sono diminuiti gli organici, i piano straordinari di assunzione sono troppo limitati e lentissimi, tant'è che non sono ancora entrati in vigore. C'è una situazione catastrofica a Roma e nel resto d'Italia. Un allarme gravissimo. che denunciamo pubblicamente. Il Comune ha responsabilità indirette ma è soltanto una parte di questa enorme tragedia, perché certamente la Raggi ha fatto peggiorare la qualità della vita e della sicurezza nella Capitale. Forza Italia chiede un piano straordinario ed immediato per la sicurezza a Roma. La criminalità si sente potente e impunita, al punto che torna a colpire in poche ore nella stessa zona dove c'era stato un evento criminale di grande rilevanza. Ora basta". Lo dichiara il senatore di Fi Maurizio Gasparri.