Roma: Gdf, lottizzazione abusiva a Pomezia, 18 indagati

(ASCA) - Roma, 3 mag - I finanzieri del comando provinciale

di Roma hanno eseguito, su ordine della Procura della

Repubblica di Velletri, 22 perquisizioni domiciliari nei

confronti di numerosi soggetti, coinvolti, a vario titolo,

nella lottizzazione abusiva di una porzione del comune di

Pomezia. Il sodalizio, scoperto dalle Fiamme Gialle della

compagnia di Pomezia, avrebbe mirato a realizzare, su di

un'area di circa quattro ettari, a Santa Procula di Pomezia

e soggetta a vincolo paesaggistico e archeologico, opere di

urbanizzazione, funzionali e propedeutiche alla realizzazione

di edifici per civili abitazioni. Al momento, risultano

indagate dalla Procura della Repubblica di Velletri, per

abuso di ufficio e lottizzazione abusiva, diciotto persone,

tra cui due pubblici funzionari, due ex consiglieri comunali

e un assessore in carica nel comune pometino.

Ricerca

Le notizie del giorno