Roma, Giachetti: caos in Campidoglio, porre fine a tragedia Raggi

Pol-Afe

Roma, 1 ott. (askanews) - "È il secondo Consiglio di amministrazione di Ama, solo nell'ultimo anno, il quinto negli ultimi tre, nominato dalla sindaca Raggi che si dimette perché non vuole sottomettersi al ricatto di falsificare il bilancio della municipalizzata accollandosi i debiti che andrebbero in capo al Bilancio comunale. In Campidoglio ormai regna il caos ma anche all'incapacità dovrebbe esserci un limite. Quello che sta succedendo è solo l'apice del malgoverno a cui la Sindaca Raggi ha condannato la Capitale. E' tempo che qualcuno ponga fine a questa tragedia a cui tutta la città è costretta ad assistere. Sotto cumuli di immondizia". Lo scrive su facebook Roberto Giachetti, deputato di Italia Viva a proposito delle dimissioni del Cda di Ama.