Roma, Grancio(Misto): riuniti processi Stadio, Raggi testimone

Sis

Roma, 16 gen. (askanews) - "Apprendo dell'iniziativa dei giudici del tribunale di riunire in un unico processo i tre procedimenti a carico del costruttore Luca Parnasi, dell'ex Amministratore delegato di Acea Luca Lanzalone e del presidente dell'Assemblea Capitolina Marcello De Vito in merito ai presunti illeciti sullo stadio della Roma a Tor di Valle" ​È quanto dichiara Cristina Grancio, Capogruppo del Misto in Assemblea Capitolina, a seguito della notizia avuta durante il processo in corso a carico di Marcello De Vito. ​"Il Tribunale pertanto riconosce che c'è stato un denominatore comune rivolto ad alterare l'iter di approvazione di un progetto altrimenti impraticabile" - prosegue la Consigliera Grancio - "questa vicenda non manca di riservare sorprese: prima Parnasi e Lanzalone, poi De Vito, poi ancora le indagini non concluse di quei soggetti indagati noti alla cronaca". ​"Curiosa, sicuramente" - conclude la Consigliera Grancio - la scelta di De Vito di indicare nella propria lista testi quale testimone a discarico Virginia Raggi quando al contempo la sindaca si è costituita parte civile nello stesso procedimento per il Comune di Roma".