Roma, Gualtieri: "Piano straordinario pulizia città prima azione"

·1 minuto per la lettura

‘’Oggi presentiamo il piano di pulizia straordinaria della città che come avevamo detto sarebbe stato la prima azione amministrativa. Abbiamo lavorato fin dal primo giorno per definirlo e trovare risorse, il piano è già partito ieri e durerà fino alla fine dell’anno’’. Lo ha detto il sindaco di Roma Roberto Gualtieri presentando il piano di pulizia straordinaria della città, nella sua prima conferenza stampa in Campidoglio.

"Si tratta di un piano da 40 milioni, 32,3 individuate attraverso delle risorse esistenti e 7,7 mln risorse aggiuntive individuate tra le pieghe di bilancio’’, ha detto Gualtieri, spiegando che il piano si articola su cinque azioni, "lo spazzamento delle strade, la rimozione delle discariche abusive, l’igienizzazione dei cassonetti, l’attività della cura del verde sia verticale sia orizzontale e infine la manutenzione ordinaria delle caditoie e dei tombini’’.

Gualtieri ha poi annunciato che "giovedì ci sarà il primo Consiglio e domani ci sarà la presentazione alla stampa della Giunta’’.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli