Roma, il sindaco Roberto Gualtieri al Gay Pride 2022

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 20 apr. (askanews) - Lo storico Circolo Mario Mieli fa sapere che il sindaco di Roma Roberto Gualtieri parteciperà al Gay Pride 2022 in programma l'11 giugno. Il primo cittadino lo avrebbe dichiarato in un incontro con le associazioni lgbtqia+ romane in Campidoglio, si legge in un comunicato.

"Dopo anni di assenza della prima carica cittadina dal Pride questo è un segnale molto incoraggiante per la capitale, che segue l'avvio dei lavori dell'Ufficio Diritti LGBT+ alla cui guida è stata posta Marilena Grassadonia", sottolinea il Circolo.

"Siamo soddisfatti di questa dichiarazione e auspichiamo che sia il primo passo verso la costruzione di una Capitale più inclusiva per tutti", ha commentato Mario Colamarino, presidente del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli. "Staremo a guardare i prossimi passi e aspettiamo il sindaco e il resto dell'amministrazione in piazza l'11 Giugno al nostro fianco. Un gesto simbolico ma importante sarebbe far sventolare la bandiera arcobaleno sul Campidoglio durante i giorni del Pride", ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli