Roma, imbrattate targhe vie intitolate a vittime leggi razziali

webinfo@adnkronos.com

"Imbrattate targhe delle strade intitolate la settimana scorsa a chi ha combattuto contro fascismo e razzismo, prima erano dedicate a firmatari del 'Manifesto della razza'. Gesto vergognoso. Ripuliamo subito". Ne da notizia la sindaca di Roma, Virginia Raggi, attraverso un tweet in cui allega anche un'immagine.