Roma, imbrattate targhe vittime leggi razziali: indaga la polizia

Sav

Roma, 27 nov. (askanews) - A Roma la polizia (Commissariato Primavalle) indaga sull'atto vandalico nei confronti delle due targhe delle strade intitolate a Mario Carrara e Nella Mortara, i due antifascisti vittime del 'Manifesto della razza'. Il fatto è avvenuto la scorsa notte tra le 2 e le 3.