Roma, incendio nel deposito Atac di via Prenestina: 30 autobus distrutti dalle fiamme

·1 minuto per la lettura
Incendio nel deposito Atac di via Prenestina
Incendio nel deposito Atac di via Prenestina

Nuovo incendio a Roma nella notte tra lunedì 4 e martedì 5 ottobre 2021, durante la quale un rogo si è sviluppato nel deposito Atac di via Prenestina distruggendo una trentina di autobus. I Vigili del Fuoco hanno spento le fiamme e sono al lavoro per la messa in sicurezza dell’area interessata.

Incendio nel deposito Atac di via Prenestina

I fatti hanno avuto luogo intorno alle 4:15 per cause ancora da accertare. Secondo quanto riportato dall’account dei VDF, l’incendio ha coinvolto circa 30 autobus prevalentemente alimentati a metano e fortunatamente non si sono registrati. “Da circa un’ora continui scoppi e folte coltre di fumo nero. In azione le squadre di soccorso. Sembra maxi incendio“, ha scritto su Twitter un utente insieme ad altri che hanno allegato video in cui si sentono sirene ed esplosioni.

Incendio nel deposito Atac di via Prenestina: indagini in corso

Atac, l’azienda municipalizzata che si occupa dei trasporti nella Capitale, ha subito attivato le indagini interne per chiarire le ragioni dell’accaduto e sul posto si sono recati, oltre ai pompieri, i Carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Roma Montesacro per effettuare i rilievi del caso e avviare le indagini. Non ci sono ipotesi al momento sulle origini del rogo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli