Roma, incendio a Spinaceto: trovata tanica di liquido infiammabile

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

E' di poco fa il rinvenimento da parte di una pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale, IX Gruppo Eur, di una tanica con resti di sostanza infiammabile, individuata in uno dei punti maggiormente colpiti dall'incendio divampato nel primo pomeriggio di oggi nella zona di Spianceto. Il contenitore è stato posto sotto sequestro e ulteriori indagini sono state avviate al fine di accertare la natura dell'incendio e il presunto legame con quanto ritrovato dagli agenti.

La tanica, contenente ancora residui di materiale, che dai primi accertamenti può essere riconducibile a benzina, è stata trovata nella'area compresa tra via di Mezzocammino e viale dei Caduti per la Resistenza, durante il servizio di monitoraggio avviato dalle pattuglie dei caschi bianchi al fine di raccogliere elementi utili ad accertare le cause di quanto accaduto.

Oltre una decina sono le unità del Gruppo Eur della Polizia Locale che, dal primo pomeriggio odierno, sono tuttora impegnate nei servizi di messa in sicurezza della zona. Gli agenti stanno procedendo gradualmente alla riapertura delle strade, la cui chiusura si era resa necessaria, oltreché per agevolare le operazioni di spegnimento del rogo, al fine di salvaguardare l'incolumità delle persone in transito.