Roma, ladri in studio legale a Prati: indaga la polizia

cro

Roma, 4 giu. (askanews) - Ladri in azione nello studio di un noto legale e scrittore di gialli romano, l'avvocato Gianluca Arrighi, in via Giuseppe Ferrari, nel quartiere Prati. A poche centinaia di metri dalla cittadella giudiziaria del tribunale civile.

"Stamane una mia collaboratrice- spiega il penalista - ha trovato le luci accese ed una finestra spalancata e tutto sotto sopra. Abbiamo subito il 112 e agenti della Questura di Roma sono intervenuti sul posto. Sono stati rovistati i fascicoli e forzati tutti i cassetti dei mobili che si trovavano nelle varie stanze".

L'avvocato Arrighi non ritiene che l'azione dei malviventi sia dovuta ad un qualche particolare processo in cui impegnato in questo periodo. "Hanno portato via dei libri antichi, degli oggetti in argento e persino dei miei racconti manoscritti. un fatto assurdo e al tempo stesso inquietante".

Arrighi, che oltre all'attivit professionale anche un premiato scrittore di gialli e legal, non aveva mai avuto problemi del genere. "Non ho ricevuto minacce o messaggi strani. una vicenda molto strana che lascia con un incredibile senso di insicurezza"