Roma, ladro entra all'ospedale di Anzio. Guardia spara un colpo: morto

Roma, 25 ago. (LaPresse) - Un ladro è morto stanotte ad Anzio, in provincia di Roma, dopo essersi introdotto nell'ospedale cittadino, gli 'ospedali riuniti di Anzio Nettuno', per compiere un furto. Intorno alla mezzanotte è scattato l'allarme e la guardia giurata che vigila sul nosocomio è andata a vedere che stava succedendo. Ha trovato il ladro, un italiano, che stava armeggiando con i distributori automatici di bevande e snack, e ha esploso un colpo di pistola, uccidendo il ladro. Sul posto la polizia e il magistrato, che stanno ricostruendo la dinamica dell'accaduto.

Ricerca

Le notizie del giorno