Roma, Lamorgese: bande giovanili e droga, questione è educativa -4-

Ska

Roma, 16 nov. (askanews) - Lamorgese spiega che a Roma "sono state individuate 28 aree cittadine più a rischio, 8 nei quartieri centrali e 20 nell'anello delle periferie, che verranno sottoposte a controllo dalla task force dedicata. A questi dispositivi parteciperà anche la polizia di 'Roma Capitale' che avrà particolare cura nello svolgimento dei controlli amministrativi degli esercizi commerciali".

Infine, il tema immigrazione: "Negli ultimi due mesi e mezzo il ministero dell'Interno si è attivato spendendo molte energie per intensificarli", spiega il ministro dell'Interno. "Alla data del 14 novembre sono stati effettuati 5.940 rimpatri, di cui 1.304 dal 5 settembre, a fronte dei 5.395 dello stesso periodo del 2018. In particolare sono stati ricondotti in patria 1.543 cittadini tunisini, 1.259 albanesi e 834 marocchini".