Roma, Lega Lazio: Raggi tace su minacce a Salvini

Bet

Roma, 11 nov. (askanews) - "Virginia Raggi tace sulle minacce a Matteo Salvini apparse su un muro a Torpignattara? Almeno faccia rimuovere la scritta 'Salvini occhio che l'aria fischia'. Che schifo questa politica che si schiera a convenienza e non rispetta l'avversario. Una democrazia a corrente alternata, che la Lega respinge al mittente. Solidarietà a Salvini, gli antidemocratici possono stare tranquilli: non fermerete né le nostre idee né la nostra visione su Roma, sulla regione Lazio e sull'Italia. E il 28 novembre presenteremo il programma per la Capitale gettando le basi della rinascita della Città Eterna". Così in una nota il coordinatore regionale della Lega Lazio e il vicecapogruppo alla Camera dei deputati, Francesco Zicchieri, commenta la scritta apparsa nelle scorse ore a Roma.