Roma, Lega: piove in nuova sede Città metropolitana al Torrino

Sis

Roma, 13 nov. (askanews) - "In occasione delle recenti piogge, si sono presentate pesanti infiltrazioni d'acqua e allagamenti nella zona dei garage della sede della Città Metropolitana di via Ribotta. Inaugurato da pochi anni il nuovo grattacielo, acquistato da Zingaretti dal costruttore Parnasi (l'imprenditore arrestato per corruzione per lo Stadio della Roma) per 263milioni di euro e sul cui "affaire" sta indagando la Guardia di Finanza e la Corte dei Conti, mostra già i primi segni di "cedimento". Trattandosi di un edificio terminato da pochi anni è triste constatare che sia bastata una pioggia invernale a provocare le prime infiltrazioni dal soffitto e le prime pozzanghere nei corridoi". Lo dichiara in una nota Antonio Proietti, capogruppo Lega alla Città Metropolitana di Roma.

"Alla cifra esorbitante di 400mila euro per la manutenzione degli ascensori di un palazzo praticamente nuovo - spiega Proietti - bisogna aggiungere altri 617mila euro annui che l'amministrazione di Palazzo Valentini deve pagare per la manutenzione degli immobili di competenza dell'Ente, e con tutta probabilità a causa dei danni subiti dalle piogge si dovranno impegnare ulteriori fondi pubblici per la manutenzione straordinaria. Al danno si aggiunge la beffa".

"Nel pasticciaccio della compravendita di questo edificio, acquistato senza agibilità per un Ente, la Provincia di Roma, a quel tempo già in dismissione - conclude Proietti - si aggiunge l'ennesimo problema che, come sempre, peserà sulle tasche dei cittadini".