Roma, Lega: Raggi e Diaco hanno dossier Rifiuti da 2013: farsa

Sis

Roma, 7 gen. (askanews) - "Il dossier sui rifiuti che la presidente del Municipio XII starebbe presentando alla sindaca Raggi è l'ennesima presa in giro ai danni dei cittadini del territorio della Valle Galeria, costretti ad assistere alla solita carnevalata di un partito di lotta e di governo che sta riportando la città nel caos e nell'inquinamento. Il sito di Monte Carnevale è inidoneo, anche perchè il territorio della Valle Galeria ha già dato il sangue per i rifiuti di Roma". E' quanto dichiarano in una nota Maurizio Politi, capogruppo della Lega in Assemblea capitolina, Giovanni Picone e Marco Giudici, consiglieri della Lega al Municipio XII Il dossier, continuano "è quello in possesso delle associazioni del territorio e dei comitati della Valle Galeria ed è lo stesso che circola da almeno 10 anni. Dossier che la Raggi e Daniele Diaco, presidente della commissione Ambiente capitolina, hanno già in mano avendo cavalcato i temi ambientali per il proprio tornaconto elettorale. L'unica novità su quei documenti, che riassumono gli impatti di decine di impianti sul territorio, è rappresentata dalla trasferenza dei rifiuti di Ponte Malnome, decisione che porta la firma della Sindaca Raggi". "Questo modo irresponsabile di agire nuoce alla salute e devasta i nostri territori, perciò in nome dei cittadini della Valle Galeria li esortiamo a metter fine a questa messinscena", conclude la nota.