Roma, Lemmetti: mantieniamo pressione fiscale a livello attuale

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 26 gen. (askanews) - "Mi preme sottolineare che l'indirizzo politico di questa Giunta si orienta per il prossimo triennio al mantenimento della pressione tributaria attuale". Lo ha annunciato l'assessore capitolino al commercio Gianni Lemmetti presentando in Aula la proposta TC732917/2020 recante l'Approvazione della Nota di Aggiornamento al Documento Unico di Programmazione 2021-2023. " Le leggi finanziarie che si sono succedute hanno comportato una rivisitazione della posizione degli Enti rispetto ai regolamenti tributari, con l'introduzione di nuovi tributi a parità di gettito e l'accorpamento di alti, che comporterà un grosso lavoro a livello degli uffici - ha spiegato Lemmetti - e di rapporto con la cittadinanza. In questo momento abbiamo cercato, dal punto di vista strategic o- il più possibile di mantenere stabile la pressione tributaria nel 2020 ma anche nel 2021, a fronte degli impegni che il Governo ha manifestato nell'annualità 2020 per il sostegno degli obiettivi degli Enti locali, e che si spera con il decreto 'Ristori' in discussione e nei successivi ci consentiranno di utilizzare come politica strategica e operativa il mantenimento dei servizi al cittadino", ha concluso.