Roma-Lido, Palozzi (Cambiamo): è una linea da incubo

Bet

Roma, 10 gen. (askanews) - "Nuovi disagi per la famigerata Roma-Lido, ferrovia di proprietà della Regione Lazio e ad oggi gestita da Atac, municipalizzata del Comune di Roma. Anche nella giornata di ieri la linea ha registrato pesanti disservizi che hanno gravato sulla quotidianità di migliaia di romani, tra guasti e ritardi". Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio e uno dei fondatori nazionali di "Cambiamo" con Toti, Adriano Palozzi.

"Una situazione viaria ormai insostenibile che dimostra l'incompetenza amministrativa della sindaca Raggi e del presidente Zingaretti. Nei prossimi mesi la gestione della Roma-Lido, vera e propria pecora nera del trasporto laziale, dovrebbe passare di mano: è chiara e necessaria una totale inversione di rotta, che riconsegni alla comunità un servizio di qualità" sottolinea Palozzi.