Roma, lite di condominio: accoltellati due fratelli

accoltellati Roma intervengono carabinieri
accoltellati Roma intervengono carabinieri

Lite di condominio sfociata nel sangue in un condominio di Roma nel quartiere di Primavalle con due fratelli accoltellati da un 48enne che è stato poi arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio e lesioni personali aggravate

Accoltellati due fratelli a Roma

Tentato omicidio e lesioni personali aggravate. Per questi reati i carabinieri della Stazione di Roma Montespaccato, hanno arrestato un 48enne romano, accusato di avere accoltellato due giovani condomini- fratello e sorella – nel quartiere di  Primavalle, al culmine di una lite.

Il fatto è accaduto la notte del primo agosto quando i carabinieri sono dovuti intervenire dopo la telefonata di una 21enne che aveva denunciato di essere stata accoltellata insieme al fratello da un inquilino del piano superiore, al termine di una lite avvenuta per futili motivi.

In passato altre liti

Da quanto riporta Il Messaggero, i carabinieri hanno appurato che già in passato vi erano state altre liti tra i due condomini e che in questo caso era stata anche danneggiata la porta dell’abitazione della famiglia della donna, colpita ripetutamente dall’esterno. La 21enne in compagnia del fratello, si è recata al piano superiore per chiedere spiegazioni ma, secondo quanto denunciato, l’indagato sarebbe uscito dall’appartamento e nel corso della lite con i fratelli, avrebbe impugnato un coltello da cucina e li avrebbe feriti con vari fendenti.

Le condizioni di salute dei due fratelli

La donna – riporta l’Agi -te è stata visitata presso l’ospedale “Cristo Re”, e trattenuta in osservazione per una ferita all’addome mentre il fratello è stato trasportato in ambulanza presso il pronto soccorso dell’ospedale “San Filippo Neri”, dove è stato visitato e dimesso con una prognosi di 10 giorni, per una ferita al torace.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli