Roma, locale Pigneto viola norme anti-Covid: sospesa licenza

Red/Gca
·1 minuto per la lettura

Roma, 18 lug. (askanews) - A seguito dell'attivit di controllo effettuata dagli uomini dell'Ufficio Polizia Amministrativa del commissariato Porta Maggiore stata disposta, con provvedimento del Questore di Roma, la sospensione, per la durata di 5 giorni, della licenza con la conseguente chiusura di un locale al Pigneto. Il provvedimento scattato sia per gravi violazioni della normativa "Covid 19" che per violazioni dell'ordinanza sindacale relativa alla somministrazione di bevande alcoliche oltre l'orario consentito. Gli agenti, inoltre, durante due interventi presso lo stesso locale, hanno riscontrato l'utilizzo di armi da taglio e la presenza di un considerevole numero di persone ubriache che tentavano di ostacolare le operazioni di identificazione.