Roma, M5S contro copertina freepress con Raggi 'invecchiata'

Sis

Roma, 17 lug. (askanews) - Il popolare freepress Leggo distribuito nella Capitale apre l'edizione quotidiana con un'immagine 'invecchiata' della sindaca di Roma Virginia Raggi con la app-tormentone di Facebook. Contro la scelta si scaglia da Fb la consigliera M5S capitolina Annalisa Bernabei: "Questa è la prima pagina di oggi del giornale 'Leggo'. Il quotidiano ha deciso di utilizzare la famosa app che sta spopolando in questi giorni per invecchiare il volto della sindaca Virginia Raggi", spiega Bernabei postando la foto della copertina.

"Sono stati molti i personaggi noti che si sono prestati VOLONTARIAMENTE a questo gioco pubblicando immagini di sé stessi da vecchi e in questo non c'è nulla di male - continua-. Utilizzare invece la foto di un sindaco, trasformarla in una caricatura e sbatterla in prima pagina solo per far girare qualche copia in più del giornale del Gruppo editoriale di Caltagirone (siamo sempre alle solite..) è non solo davvero poco galante, ma una vera e propria offesa verso l'istituzione. Nulla di diverso rispetto alla foto della sindaca invecchiata da L'Espresso con Photoshop o ai titoli sessisti che le sono stati "dedicati" da alcuni giornali. Questo NON è giornalismo. Dov'è finito il rispetto nei confronti delle istituzioni?", conclude