Roma, M5S non passa su Metropolitane, Pd contesta: Raggi a casa

Sis

Roma, 17 ott. (askanews) - La maggioranza M5S ha approvato con un voto in più rispetto al numero minimo legale di presenze in Aula l'inserimento in Odg della delibera contenente la liquidazione della partecipata capitolina Roma Metropolitane. A pochi minuti dopo la mezzanotte, dopo la lunga maratona d'Aula, la Giunta Raggi è riuscita a forzare l'inserimento della discussione della delibera nell'ordine dei lavori dell seduta in corso, pur senza il parere espresso dalla Commissione congiunta. Dopo il voto il Pd è esploso in una rumorosa protesta esponendo cartelli dai banchi dell'opposizione. "Raggi vattene", è il messaggio per la Giunta capitolina, "a casa, a casa" i cori che l'hanno accompagnata. (Segue)