Roma, maratona assestamento passa a discutere Ordini del giorno

Sis

Roma, 30 lug. (askanews) - La Maratona d'Aula per l'assestamento di Bilancio della Capitale entra nella fase finale. Oltre 1600 Ordini del Giorno sono stati dichiarati inammissibili dagli uffici capitolini sugli oltre 3000 presentati alla delibera n. 82/2019 recante "Assestamento generale di bilancio 2019-2021" di Roma Capitale, attualmente all'esame dell'Assemblea Capitolina. Lo ha comunicato la presidente M5S dell'Aula Sara Seccia che ha annunciato, dopo una consultazione dei capigruppo capitolini, quattro ore di discussione per la presentazione degli Odg stessi da parte dei consiglieri di maggioranza e di opposizione. Al termine del tempo assegnato si procederà al voto in batteria degli Ordini del giorno rimanente. Verosimilmente domani, quando l'Assemblea è convocata per le ore 10, si passerà all'esame degli emendamenti al dispositivo che verranno discussi a oltranza, stando all'Ordine dei lavori votato in apertura di seduta, previa la verifica della loro ammissibilità.