Roma: Massimo Lopez, 'inseguito da un cinghiale sotto casa'

·1 minuto per la lettura

Massimo Lopez racconta la sua incredibile avventura sotto casa a Roma. "Sono stato inseguito da un cinghiale" dice il comico in un video su Instagram. "Sono andato a buttare l'immondizia nel cassonetto e l'animale mi ha puntato. L'ho visto proprio che mi guardava e, poi, si è messo a correre verso di me perché avevo un sacchetto. Sono scappato, lanciando il sacchetto nella spazzatura, ma non ci è entrato perché strabordava di rifiuti che sono lì da settimane con cattivo odore e altro".

"E si chiedono perché ci sono i cinghiali, forse non bisognerebbe ammazzare loro ma qualcun altro. Lasciamo perdere, sono di buoni sentimenti" conclude, aggiungendo con un pizzico di amarezza, "che la tassa sui rifiuti la paghiamo tutti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli