Roma Metropolitane, M5S Lazio: serve collaborazione

Bet

Roma, 7 ott. (askanews) - "La questione della partecipata Roma metropolitane irrompe nell'agenda del consiglio regionale. Come M5S Lazio abbiamo seguito e ascoltato il resoconto dei dirigenti della società, nell'ambito dei lavori di oggi in seduta straordinaria, nella VI Commissione Lavori pubblici, infrastrutture, mobilità e trasporti. Il nostro portavoce Valerio Novelli ha partecipato come membro della commissione all'audizione, che ha riguardato anche la messa in liquidazione della società Roma Metropolitane". Così M5S Lazio in una nota.

"Allo stato attuale sono a rischio diversi posti di lavoro - spiega Novelli - e l'attenzione del Movimento 5 Stelle, da sempre vicino ai cittadini, è massima e prioritaria in questo senso. Non è assolutamente accettabile vedere scene come quella accaduta pochi giorni fa dove, a fronte di una legittima protesta, sono stati feriti alcuni lavoratori ed il Parlamentare Stefano Fassina, a cui va la mia solidarietà. Dialogo e collaborazione aperte su più fronti per gestire la problematica".   "La mia intenzione - conclude Novelli - è quella di avviare un dialogo tra Roma Capitale e la Regione Lazio per risolvere questa vicenda. Non è il momento dello scontro ma del lavoro sinergico delle istituzioni per superare questa difficile situazione".