Roma, moria di pesci Tevere e Aniene: nuovi sopralluoghi e prelievi

Red/Gca
·1 minuto per la lettura

Roma, 15 lug. (askanews) - Il Reparto Tutela Fluviale della Polizia Locale di Roma Capitale, unitamente all'ARPA Lazio e alla ASL Rm1, hanno eseguito questa mattina un ulteriore intervento nell'area della Foce dell'Aniene, punto di congiunzione con il Tevere, per procedere a dei nuovi prelievi di acqua e sulle specie animali presenti, al fine di portare a compimento la definizione della vicenda legata alla mora di pesci verificatasi per due volte nel giro di poco pi di un mese. I caschi bianchi, guidati dal neo Comandante Stefano Napoli, stanno ultimando tutti gli accertamenti del caso. Si attendono ora gli esiti delle ultime analisi.