Roma, morto all'Infernetto: disposti esami tossicologici

Nav

Roma, 5 ago. (askanews) - Gli inquirenti della Procura di Roma hanno conferito l'incarico per eseguire l'autopsia e gli esami tossicologici sul corpo di Roberto Sacchet, il ragazzo trovato morto nella villa all'Infernetto. Secondo quanto ricostruito sinora il giovane, che aveva 29 anni, sarebbe caduto dal terrazzo di casa. Gli investigatori sono al lavoro per capire se quanto avvenuto sia dovuto ad un fatto accidentale od altro.