Roma, moto si schianta contro un palo: muore motociclista di 42 anni

incidente moto contro palo

Tragico incidente a Roma, dove un motociclista di 42 anni, Paolo Consiglio, si è schiantato contro un palo mentre percorreva via Tuscolana. Inutili i tentativi del 118 di soccorre l’uomo che è deceduto sul colpo.

Schianto in moto contro un palo

Originario di Avola, in provincia di Siracusa, ma residente da tempo al Quadraro, Paolo Consiglio è, purtroppo, l’ottantanovesima vittima della strada a Roma a partire dall’inizio del 2019. Poco prima delle ore 13, l’uomo, padre di due figli, stava percorrendo via Tuscolana in direzione centro, quando la sua Suzuki ha cominciato a sbandare in prossimità di una lunga curva, quella a ridosso di via Lentulli e via Pisoni. Paolo Consiglio, come evidenziato dai segni ritrovati sull’asfalto dai vigili, ha cercato di riprendere il controllo del mezzo senza però riuscirci.

La moto, infatti, si è schiantata contro il palo di un cartello stradale al bordo della carreggiata. Inutili i tentativi del 118 di rianimarlo, l’uomo è deceduto sul colpo. Sul posto sono giunte diverse pattuglie del gruppo Tuscolano della polizia locale che hanno subito iniziato a fare gli accertamenti del caso. In base alle prime ricostruzioni sembra che non sia coinvolto nessun altro veicolo nell’incidente.

Proprio attorno alle 13, inoltre, a Roma pioveva e pertanto si cerca di capire se l’acqua possa aver contribuito a far perdere aderenza alle ruote della Suzuki. La moto della vittima è stata già sottoposta a sequestro per ulteriori esami e al momento si stanno quindi verificando tutte le ipotesi per appurare le cause del tragico impatto.